Escursione trekking: Vetta Monteforte, Cristo Abriola e gallerie

Agosto Ora Luogo

26

9.00 – 16.00

Potenza

Escursione guidata Mountain Trekking (cammina sportiva – Fitness in montagna) ad anello di circa 13 km e 900 metri di guadagno in elevazione (ed altrettanti di perdita in elevazione) del crinale e vetta di Monteforte 1444 m. slm.. Si fiancheggerà Piano Capriolo e si arriverà sul crinale e la vetta di Monteforte. Poi si scenderà per la Peschiera, si percorrerà la vecchia ferrovia abbandonata attraversando due sue gallerie e si svolterà su Manca d’Adamo fino a richiudere l’anello a Piano Capriolo. Tra le bellezze del posto: il suggestivo Santuario della Madonna di Monteforte con la Statua del Cristo di Abriola che svetta a 1330 m. sui Monti dell’Appennino Lucano Nord; un tratto della vecchia tratta ferroviaria abbandonata Potenza-Laurenza convertita in parte in percorso ciclo-pedonale con le sue antiche gallerie e stazioni; lo scenario a 360 gradi della dorsale appennica meridionale.
La linea ferroviaria (ora abbandonata, ultimo gestore Ferrovie Calabro Lucane) nacque come parte della vasta rete progettata dalla Mediterranea-Calabro-Lucane (MCL): in particolare, la tratta avrebbe dovuto congiungere Potenza con Nova Siri. A causa della Prima guerra mondiale i lavori subirono vari ritardi, tanto da permettere l’apertura della prima tratta, tra la stazione di Potenza Inferiore e Pignola, solo il 23 gennaio 1919. Ulteriori problemi finanziari portarono all’apertura della tratta Pignola-Laurenzana il 4 novembre 1931, mentre il proseguimento verso Nova Siri (via Guardia Perticara, San Martino d’Agri, San Chirico Raparo, Senise e Valsinni) non fu mai costruito.
Dal 1º gennaio 1964 la linea, insieme alle altre gestite sino ad allora dalla MCL, passò in gestione commissariale governativa: fu sotto la gestione governativa, il 6 settembre 1969, che la tratta Pignola-Abriola-Laurenzana (in parte interessata dalla presente escursione: tratta di Abriola) fu provvisoriamente sospesa all’esercizio, per essere soppressa definitivamente il 7 maggio 1974 (i binari furono rimossi nel 1979, dopo contestazioni da parte delle popolazioni locali). La sezione iniziale della linea, tra Potenza e Pignola, chiuse il 23 novembre 1980 per le conseguenze del terremoto dell’Irpinia.
Si procederà in gruppo all’andatura del più lento. Tempo di percorrenza 4-5 ore circa. Partenza in auto alle 9:00 da Potenza-città con percorrenza di circa 15 km di auto prima di arrivare al punto inizio trekking.
A numero chiuso max 12 persone (in ordine di prenotazione) per garantire una migliore interazione tra i partecipanti e la natura incontaminata circostante. Gradita prenotazione entro venerdì ore 18:00. L’escursione si terrà con almeno n. 3 partecipanti.
Per ulteriori info 3204371405 anche WhatsApp.

Associazione

320 4371405

Potenza

Luogo

Potenza

Link Facebook

Link Facebook

shares

Pin It on Pinterest

Share This